Background Image

Vacanze in Abruzzo, adesso più di prima

Vacanze in Abruzzo, adesso più di prima

È la nostra prima Newsletter del dopo terremoto e sarà anche in futuro il nostro mezzo per comunicarvi le novità, per tenervi sempre aggiornati, per avere un filo diretto con l’Abruzzo e gli abruzzesi. Avremmo voluto dilungarci, ma preferiamo esprimere con poche parole quello che abbiamo nel cuore.

Ringraziare, per tutti gli attestati di solidarietà che in questi giorni ci sono arrivati, chi ci ha scritto, i tanti che ci hanno chiamato, per sapere come stavamo e tutti coloro che con il loro pensiero ci sono stati vicino.

Tranquillizzare, fortunatamente qui al mare non abbiamo avuto problemi a cose e persone. Le case e gli alberghi sono tutte in ottimo stato e non hanno subito nessun danno.

Solidarietà, abbiamo deciso di destinare l’1% degli incassi della prossima estate ai terremotati dell’Aquila, conteggeremo tutti i pagamenti effettuati in contanti o tramite assegno.

Continuare, c’è una grande voglia d’estate, le temperature primaverili di questi giorni accresce in tutti noi l’attesa per l’arrivo dei turisti con la loro gioiosa atmosfera.

Il Giornalino dei Lupetti, informiamo tutti i nostri bambini e ragazzi d’età compresa dai 3 ai 13 anni, che il nuovo numero del Giornalino è in preparazione e nelle prossime settimane sarà inviato per posta.

Amici dell’Abruzzo, abbiamo pensato di consegnare un attestato di “Cittadino Onorario dell’Abruzzo” ad ogni famiglia che sceglierà la nostra regione per trascorrere le prossime vacanze estive.

Vi aspettiamo come sempre pronti ad accogliervi con la nostra consueta ospitalità, quella tipica degli abruzzesi forti e gentili. A tutti inviamo un caloroso saluto e … un arrivederci a presto a Villa Rosa.

In evidenza